Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×

Diritto di tribuna / 800 firme per il Victoria Ivest

Ci sono partite più decisive da giocare, gol più pesanti da segnare e sconfitte più difficili da digerire. Il match che il Victoria Ivest sta giocando è il più importante da oltre sessant'anni, da quando cioè ha mosso i primi passi nel calcio dilettantistico. L'avversario però, non è un'altra società, ma il Comune di Torino. Con una


Promozione, Girone B: il Volpiano rimanda ancora la festa

Festa rinviata per il Volpiano. I ragazzi di Scirè vengono fermati 0-0 in casa del Bollengo. Primo tempo brutto dei biancoblù, disordinati in fase di impostazione e con troppo poca cattiveria; nella ripresa reazione del Volpiano che prende il comando delle operazioni e chiude il Bollengo nella propria metà campo. Le occasioni però faticano ugualmente ad arrivare e la


Youth League, Barcellona campione d'Europa: El Haddadi, gol pazzesco!

Il Barcellonavince la prima edizione dellaUEFA Youth League con un fantastico gol da metà campo di Munir El Haddadi che corona una grande prestazione della squadra catalana in finale contro l'SL Benfica. Rodrigo Tarín porta in vantaggio il Barcellona al 9' e, quando Romário Baldé colpisce la traversa dal dischetto per il


Albertini dice addio alla Junior Libertas Biellese

Chiusura di stagione con il botto per la Junior Libertas Biellese. Il "rompete le righe" può e deve tuttavia attendere. Capitan Lanza e compagni cercheranno nell’ultima giornata di campionato i tre punti necessari per raggiungere quota 44 e pareggiare i 22 collezionati nel girone d’andata, dando, magari, indirettamente una mano in ottica salvezza ai cugini del Ceversama in lotta


Piemonte, l'acqua fredda costa davvero cara...

Se foste una società che partecipa a un campionato regionale e se foste costretti a pagare una sanzione pecuniaria perché l'acqua nello spogliatoio arbitrale è risultata fredda, sappiate che i 100 (cento) euro che vengono richiesti non sono da imputare come al solito a oscure direttive provenienti da Roma. Insomma se qualcuno avesse ancora la voglia di chiedere qualche


Pulcini 2005, Torneo Internazionale per la Juventus

Un'esperienza che i 2005 juventini ricorderanno per molto tempo. Forti emozioni, grande calcio e un pizzico di sfortuna sono stati gli ingredienti della loro partecipazione alla Küffmann & Partner Cup di Mönchengladbach. Per la cronaca, la palma d'oro è andata al Milan, già noto dream team.Due gironi passati in scioltezza, confrontandosi con squadre del calibro di


IX Alpignano Cup - Memorial Beppe Grippiolo

Presentata la nona edizione del torneo con una grande novità. Da quest’anno infatti la manifestazione sarà riservata alla Categoria “Giovanissimi 1° anno”, coinvolgendo così i ragazzi nati nel nuovo millennio! (2000) Cska Mosca, Nazionale Ungherese, Olimpique Marseille e Novara sono i vincitori delle ultime edizioni. 


Varallo e Pombia: contro l'LG Trino la vittoria della caparbietà

Vince meritatamente il Varallo e Pombia la semifinale di ritorno più emozionante della competizione. Al 47' della ripresa l'1-1 avrebbe qualificato LG Trino in virtù dell'andata. Mattioni però con un tiro in mischia, deviato da più gambe, porta in finale il Varallo e Pombia contro la Piscinese Riva. Comprensibile dunque la gioia del tecnico Alessandro Ferrero, dopo una


Virtus-Piscinese: la cronaca e le dichiarazioni dei tecnici

Il calcio, si sa, è spietato e anche se per 90 minuti chiudi i tuoi avversari nella propria metà campo, poi a gioire sono proprio loro. E’ quello che è successo ieri sera nella gara di ritorno della semifinale di coppa promozione tra Virtus Mondovì, non paga della vittoria con largo anticipo del campionato e vogliosa di prendersi anche la coppa, e Piscinese Riva,


Sandro Siciliano applaude alla sua Pro Settimo: stagione straordinaria

Parrucca arcobaleno in testa, Sandro Siciliano non sta nella pelle dopo la vittoria matematica della sua Pro Settimo: «Non ho più parole per descrivere quanto sono stati fantastici i miei calciatori. Credo che si siano usati tutti gli aggettivi per esaltare questa incredibile squadra. Abbiamo fatto qualcosa di incredibile. Lo dicono i numeri stessi della nostra stagione: 82 punti con


La Pro Settimo di Siciliano vola in Serie D

La Pro Settimo guadagna la Serie D. il pareggio interno contro l'Aygreville (2-2 con reti di Caracciolo, Piotto e doppitta di Turato) le consente di guadagnare la promozione nella massima serie dilettantistica con una giornata di anticipo.  Nella semifinale di Coppa Promozione la Piscinese Riva resiste agli attacchi della Virtus Mondovì e con uno 0-0, in virtù del 2-1


Promozione, Girone B: a quanti punti la salvezza?

Mancano solo più quattro giornate al termine del campionato e la zona salvezza è più calda ed intrecciata che mai. Nemmeno i risultati di questo ultimo turno hanno sbrogliato un po' di più questa matassa. L'unico punteggio che sa di sentenza, anche se non matematica, è il 4-0 del Bollengo sul San Carlo, spingendo quest'ultimo sempre più verso la Prima


Allievi regionali, il punto della settimana

Mancano due giornate (una per il girone A) alla fine della regular season e ormai tutto si sta definendo; nell'ultimo turno di campionato, infatti, si sono assicurate la qualificazione alla fase finale altre cinque squadre, ovvero Junior Biellese, San Maurizio, Gozzano, Pinerolo e Giovanile Centallo. I vice campioni regionali hanno raggiunto l'obiettivo minimo vincendo sul difficile campo del


Riflettori accesi / Bosticco festeggia un'altra fase finale

Non è ancora un titolo, ma intanto Giuseppe Bosticco festeggia con il suo Chieri l'ennesimo accesso a una fase finale. Un traguardo raggiunto con numeri importanti come dicono i 71 punti raccolti in 28 gare, i 92 gol fatti e la corona di capocannoniere fatta conquistare a Diego Valenti. Un risultato che inevitabilmente fa riaccendere i riflettori su uno dei tecnici più preparati


Il Trofeo Topolino è sempre più internazionale

A giugno, sui campi della nostra regione, vedremo e vivremo culture sportive che provengono da distante. Partendo dal quadrangolare riservato agli Esordienti 2001, che farà da antipasto al torneo vero e proprio, in programma allo stadio Puchoz di Aosta nel pomeriggio di giovedì 12 giugno, protagonisti certi saranno il Torino Fc, la Lokomotiv Mosca e i portoghesi


Certificati penali: Tavecchio interviene: corretto tutelare i minori

Dal panico alle pronte rassicurazioni. E’ successo tutto tra giovedì e venerdi scorso: prima viene pubblicata su tutti gli organi competenti la Circolare n° 49 che riporta il provvedimento derivante dal Decreto legislativo del 4 marzo 2014. Si tratta di una Direttiva europea relativa all’abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile, e prevede che


Certificato penale: chiarimenti

Circolare interpretativa diffusa dal CONI    Con nota protocollare la segreteria della Lega Nazionale Dilettanti invia due note di chiarimento dell’Ufficio Legislativo del Ministero della Giustizia riguardanti il Decreto Legislativo n° 39, 4 marzo 2014. La fonte dei documenti allegati più in basso, è il sito web ufficiale del Ministero della Giustizia


Prima Categoria - Girone F / Colpaccio del Città di Moncalieri

  Campionato riaperto: suona forte e chiaro il messaggio dato dal Città di Moncalieri dopo la bella e convincente vittoria sul campo del Villanova Monferrato. L’11 moncalierese strappa tre punti fondamentali che fanno rimpiangere quelli persi domenica scorsa nello scontro diretto contro i gialloverdi di Raimondi, ma che tengono a galla le possibilità di arrivare alla


Rapp. Allievi, 3-1 nel test con il Venaria

Ultimo test prima del raduno finale di giovedì per la Rapp. Allievi, che in amichevole batte 3-1 il Venaria (che ha schierato una mista 96, 97 e 98). I ragazzi di Mari hanno espresso a sprazzi bel gioco, sprecando però troppe occasioni da gol; infatti, dopo essere andati in vantaggio con Pititto servito ottimamente da Orofino (che prima aveva sbagliato clamorosamente un gol), i


Allievi fascia B regionali: Mathi eroica, stoppato il Lucento

A Lanzo non si passa: dopo l’1-1 nella prima fase provinciale, la Mathi Lanzese impone lo stesso risultato al Lucento vice-campione d’Italia nel posticipo della 15a giornata. Una partita tutta corsa e cuore quella dei ragazzi di Davide De Vita, che hanno risposto colpo su colpo al più quotato avversario dimostrando di meritare una posizione in classifica ben diversa


Allievi regionali, il punto della settimana

Dopo il Chieri, altre due squadre hanno la matematica certezza di partecipare alle fasi finali: si tratta del Volpiano e del Chisola, entrambe vittoriose nell'ultima giornata. I ragazzi di De Simone hanno avuto vita facile contro la Serravallese e hanno ottenuto i tre punti grazie al solito Pititto, questa volta autore di tre gol. Vittoria in scioltezza anche per il Chisola, che ha rifilato sette


Rapp. Giovanissimi, 4-0 al Venaria

L'ultima partita è quella buona, la Rappresentativa di Zambetti vince ma soprattutto convince affondando per 4-0 il Venaria. A questo giro le note positive ci sono state e non sono state poche: ottime le prestazioni di Naimo (Cenisia), di Donnoli (Atletico Gabetto), di Savino e Mancuso (J Stars), di Zanellati (Chisola) e di Larosa (Venaria). La squadra inizia a girare, e le intese


Lg Trino: il dg Aceto ancora sui motivi del cambio del tecnico

A ormai qualche settimana di distanza, il direttore generale dell'LG Trino, Gianmarco Aceto, ha voluto rispondere alle dichiarazioni di Pietro Nicola Petrucci (in foto) dopo essere stato esonerato dalla panchina dei Blues. La parola 'tradimento' non è proprio andata giù. Così Aceto: «Dopo aver raccolto un punto in quattro partite in scontri ampiamente alla nostra


Stasera aggiungi un posto in tv: su GRP parte "Pane e Calcio"

Come annunciato la settimana scorsa, non sarà certamente "solo" un'avventura quella che scatterà stasera dalle ore 20.15 alle ore 20.45 su Grp, canale 13 del digitale terrestre, casa storica dell'emittenza televisiva torinese e piemontese, che da martedì 1 aprile ospiterà la nuova trasmissione "Pane e Calcio", interamente dedicata e riservata al calcio giovanile e


Il Baveno campione in carica insidiato dall'Osmon Suno

Sorteggiati i due quadrangolari per le fasi finali della Juniores: da una parte Volpiano, Pro Settimo, Lucento e Castellazzo, dall'altra Baveno, Osmon Suno, Cheraschese e Aygreville. C'è chi pronostica già una finale Lucento-Baveno e le due squadre sono da considerare tra le favorite, come confermano i tecnici. «E' il terzo anno che arrivo alle fasi finali - dice il lucentino